Home

 

 
 

6 Errori Comuni da non commettere in caso di

incidente stradale

 

Molto spesso la gente pensa che sia complicato ottenere un risarcimento ma con le nostre competenze e la nostra ventennale esperienza possiamo in pochissimo recuperare il danno
col giusto ristoro delle parti.

1) Dovete compilare assolutamente la Constatazione Amichevole (modulo CAI). Una delle cose più importanti da fare in caso di incidente stradale è compilare e far sottoscrivere alla controparte il modulo CAI, questo documento, se correttamente compilato e firmato da entrambe le parti, permetterà di dimezzare i tempi del risarcimento.
  
2) Andate subito al Pronto Soccorso per Cristallizzare la Situazione Sanitaria (per consigli e consulenze telefonare al 3347984478)

3) Non perdete tempo e non sottovalutare in caso di incidente stradale è la tempestività della denuncia di sinistro entro 48 ore,art. 1913 c.c., l’assicurato deve denunciare il sinistro alla Compagnia entro massimo tre giorni da quando si è verificato l’incidente o da quando ne ha avuto conoscenza. È importante, quindi, per non rischiare di pregiudicare la procedura di risarcimento, attivarsi immediatamente e procedere con la denuncia di sinistro (poi telefonare subito al 3347984478).

4) Non Affidate mai la pratica di risarcimento al proprio assicuratore  o all’agenzia presso cui è stata stipulata la polizza assicurativa. L’agenzia, infatti, fa gli interessi della Compagnia Assicurativa e, di conseguenza, non potrà tutelarvi di fronte ad eventuali offerte risarcitorie inadeguate, con il rischio di farvi ottenere un risarcimento inferiore a quello spettante.

5) Non Affidate mai la pratica di risarcimento alle carrozzerie non sono professionisti in ambito Sanitario. Molto spesso, soprattutto in caso di gravi incidenti, questi soggetti si propongono di fare da intermediari nella procedura di risarcimento ma combinano grossi guai.
La Ns Agenzia Sinistri è molto importante in quanto potrete chiedere aggiornamenti periodici della pratica ed essere accompagnati anche alla visita medico legale per un'offerta risarcitorie adeguata al danno, lo stesso avvocato con cui avrete instaurato un rapporto di fiducia potrà poi assistervi in modo adeguato anche nell’eventuale causa civile.

6) Chiusa la parte Sanitaria ed eseguita la visita Medico legale è importante affidarsi ad un avvocato esperto. Con la premessa di aver confezionato una pratica corretta anche l'Avvocato avrà maggiore facilità a trattare e incassare il giusto ristoro per il Vs Sinistro.

Negli ultimi anni, le assicurazioni siano sempre più restie a liquidare i danni conseguenti ad incidenti stradali. Un errore, in una qualsiasi di queste parti, potrebbe ritardare, pregiudicare il risarcimento. Per tali ragioni, quali competenza, esperienza, autorevolezza, precisione e persuasione danno buon esito.

Home

Accesso Utenti

Menu Utente

Visitatori On-Line

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online

Il Nostro Giornale